EDUARDO FRANCISCO PILOTO BARRETO


Corsi e Laboratori

FLAUTO TRAVERSO
SAX

Scheda e curriculum dell’insegnante

Eduardo Francisco Piloto Barreto nasce a Cuba in una famiglia di grandi tradizioni musicali. Figlio di una professoressa e fondatrice della Scuola Nazionale d’Istruttori d’Arte, e di Giraldo Piloto, scomparso nel 1967 in un incidente aereo e nipote del famosissimo Marino Barreto.

Giraldo Piloto diede vita al binomio Piloto-Vera: una straordinaria coppia di compositori apprezzata a livello mondiale con all’attivo centinaia di composizioni tuttora presenti nel repertorio di grandi artisti cubani ed internazionali.

Titoli di Studio

Inizia i suoi studi accademici all’età di otto anni, studiando il piano per tre anni presso il Conservatorio di Musica de L’Habana Alejandro Garcia Caturla.

Passa poi a studiare il flauto (Scuola Nazionale d’Arte ed il Centro di Superamento Professionale di Musica).

Si laurea come flautista professionista e come Maestro di Percussioni.

Si laurea con il massimo del punteggio (Primer Nivel) con lode presso una Commissione Professionale di Valutazione che si occupa di esaminare e di valutare tutti i migliori musicisti di Cuba.

Titoli formativi

Sostiene corsi del suo strumento presso l’ISA – Instituto Superior de Arte e presso l’ENA – Escuela Nacional de Arte.

Attività Professionali

A Cuba: suona con la conosciuta Orquesta America (genere charanga).

Professore di musica teorica e pratica presso la Scuola Nazionale di Istruttori di Arte e la Scuola di Spettacolo di Varietà di Cuba.

Ha creato e ha fatto parte del gruppo musicale di Carlos Varela, fondatore della “Nuova Trova” a Cuba ed oggi uno dei suoi più famosi cantautori.

In Italia: 1994: fonda un suo gruppo chiamato Son Osain (genere salsa, merengue, jazz latino).

1996: forma il nuovo gruppo Eduardo Barreto y su banda (Aun Asi ed. RTI).

1997 – 2000: flautista e percussionista del cantante Franco Califano e di Sergio Cammariere.

2000: diventa flautista e percussionista della Kilimangiaro Band nella seguitissima trasmissione televisiva “Alle Falde del Kilimangiaro” (RAI 3, condotta da Licia Colò).

2001 – 2002: partecipa come flautista al gruppo N.S.C. Nuevo Swing Cubano

Negli ultimi 10 anni ha collaborato con grandi nomi dello spettacolo quali Maurizio Costanzo, Renzo Arbore, Fiorello, Red Ronnie.

Come solista, suona su background melodie e improvvisazioni con flauto traverso e percussioni nei seguenti generi musicali: jazz (standard), latin jazz, funky, pop, salsa (son-chachacha), bossanova.

Si è affermato anche come compositore ed arrangiatore incidendo brani come: “Barreto batà”, “Lunad Arabia”, “La Isla” e “Grande

Muraglia”, i quali sono usciti a livello nazionale e internazionale nel cd, del programma televisivo “Alle falde del Kilimangiaro”, intitolato “Le musiche più belle” della Rai Trade, hanno avuto diffusione a livello nazionale e internazionale.

Per la sua produzione più recente, nel 2009 è stato distribuito in Francia un cd dal titolo “Inesperadamente” che raccoglie sei brani da lui scritti e arrangiati anche in collaborazione con suo fratello Girald Piloto.

Attualmente è attivo sulla scena di Roma dove vanta innumerevoli partecipazioni a concerti di musica latina nei principali locali della capitale.

Tra i grandi nomi con i quali ha suonato spiccano quelli di Celia Cruz e del pianista Chucho Valdes.

Ha partecipato a vari tour in Germania, Cina, Portogallo, Spagna, Mosca e suonato in vari locali jazz famosi in tutto il mondo come il “Blue Note” di Yokohama (Giappone), il Jazz Cafè di Londra, Teatro Sa Da Bandeira in Portogallo, il Cab di Burgos di Madrid.

Dove siamo

Via Ferla 29, Roma